10/12/2017 - CONTEST Abile Art E RAP CONTEST BATTLE 2k17 @l`Arlecchino (VEDANO OLONA)

Pubblicato il 9 dicembre 2017 | da Nx of MassaK |

10/12/2017 - CONTEST Abile Art E RAP CONTEST BATTLE 2k17 @l`Arlecchino

Screenshot 2017-12-09 01.51.49

Domenica ore 16.00 presso L'ARLECCHINO di VEDANO OLONA in provincia di Varese PRESENTA in collaborazione con "MAMETE" & "UEO TATTOO" presenta:

IL CONTEST ABILE con vari ospiti della scena rap italiana!

Progetto mamete:

DESIDERIAMO UN MONDO IN CUI L’INCLUSIONE SIA LA REGOLA E NON L’ECCEZIONE,
DESIDERIAMO DEGLI SPAZI ACCESSIBILI A CHIUNQUE, DESIDERIAMO CHE BAMBINI
DISABILI E NORMODOTATI ABBIAMO LA POSSIBILITA’ DI CONDIVIDERE GIOCHI E
ATTVITA’ LUDICHE, DESIDERIAMO CHE CAMBI L’APPROCCIO NEI CONFRONTI DI CHI E’
DIVERSO E CHE IL DIVERSO NON FACCIA PIU’ PAURA.
CON IL PROGETTO MAMETE INTENDIAMO FARE UN PICCOLO PASSO VERSO TUTTO
CIO’. VOGLIAMO TRASFORMARE UN PARCO GIOCHI COMUNALE IN UNO DEI POCHI
PARCHI INCLUSIVI DI TUTTA ITALIA . L’OBBIETTIVO E’ CREARE UNO SPAZIO ADATTO ED
ACCESSIBILE VERAMENTE A TUTTI (BAMBINI, ANZIANI, GIOVANI, FAMIGLIE) DOVE NON
VI SIANO PIU’ BARRIERE E DOVE TUTTI POSSANO INTERAGIRE IN PIENA LIBERTA’.
UN’AREA DI 18.000 MQ CON PARCO GIOCHI, CAMPO DA BASKET, ZONA RISTORAZIONE
( BAR E LOCALI CUCINA) , 250 POSTI A SEDERE.
AIUTACI A TRASFORMARE IL NOSTRO PROGETTO IN REALTA’….

Special guest live:

INOKI RAP PIRATA CREW

Deve il suo soprannome Inoki alla sua vecchia tag Enok, ispirata al personaggio dell'Antico Testamento Enoch; Ki simboleggia nella cultura orientale l'energia, mentre "Ness" simboleggia in lingua araba la collettività e in lingua inglese l'espansione. Suo padre era Faliero Ballarin, defunto attore romano che compare nel famoso film neorealista del 1983 Amore tossico.

Nasce a Roma ma cresce a Imperia, per poi trasferirsi a Bologna. Entra in contatto con la cultura hip hop avvicinandosi prima al writing e poi al rap, ascoltando gli Assalti Frontali. Nel capoluogo emiliano conosce il breaker e rapper Gianni KG ed il writer Paniko: insieme a loro forma la Porzione Massiccia Crew (PMC), storico collettivo hip hop bolognese che raccoglie un buon numero di artisti.

Nel 1996 conosce il rapper Joe Cassano, con il quale forma la Flick Flack Mobb. A distanza di poco tempo entra anche nel collettivo Next Level Entertainment del DJ e breaker torinese The NextOne.

Nel 1998 partecipa al brano Giorno e notte sullo storico album Novecinquanta del producer milanese Fritz da Cat, pubblicato nel 1999, facendosi notare a livello nazionale. Il brano viene inserito all'interno dell'album postumo di Cassano, dal titolo Dio lodato.
Ritorno all'underground e nascita di Rap PirataModifica

Nel 2008 Inoki termina il contratto con la Warner e torna all'autoproduzione, criticando aspramente il mondo dell'industria discografica e i rapper che hanno scelto di rimanere nel mainstream. Nel 2009 dà vita a una forte rivalità con il rapper Vacca, combattuta a colpi di dissing sui rispettivi Myspace.

Nel 2010 pubblica in freedownload il mixtape Pugni in faccia, realizzato con il rapper salentino Mad Dopa.

Durante il 2011 Inoki partecipa all'album Profondo rosso e al tour degli Assalti Frontali . Nello stesso anno pubblica il mixtape Flusso di coscienza e fonda l'etichetta discografica indipendente Rap Pirata.

Il 26 gennaio 2012 pubblica un dissing contro Gué Pequeno dei Club Dogo, col quale aveva collaborato diverse volte negli anni precedenti, accusandolo di essersi venduto alle major discografiche.[11] Nel corso degli anni ha diversi attriti anche con molti altri rapper, in particolare Salmo,Marracash,e Fedez.

Il 31 luglio 2012, Inoki anticipa l'uscita del suo nuovo album intitolato L'antidoto, inizialmente prevista per l'autunno dello stesso anno, e pubblica su YouTube il brano Siamo uno. Il 9 novembre 2012 escono il singolo L'antidoto, di cui viene realizzato anche il video, e il brano Cosa ci aspetta.L'album viene però pubblicato a febbraio 2014,dopo quasi due anni di attesa; il lavoro è caratterizzato da numerose collaborazioni con vari artisti: Assalti Frontali, il rapper americano M1 dei Dead Prez, il sassofonista Tino Tracanna, le cantanti Awa Mirone e Giulia Spallino e il rapper Nunzio Streetchild.Si tratta di un disco con un sound abbastanza sperimentale, in cui i testi esprimono una forte critica sia verso consumismo e superficialità della società italiana che verso il disimpegno del rap contemporaneo.

Il 25 dicembre 2016 pubblica il mixtape autoprodotto Basso profilo - The Mixtape,mentre il 20 febbraio 2017 esce il video del brano Basso Profilo, seguito nei mesi successivi da quelli di It's War e We Goin' On. Sempre nel 2017, annuncia l'uscita dell'album del gruppo Call2Play, formato da Inoki stesso insieme a Mad Dopa e al produttore Fabio Musta, realizzato sotto la supervisione artistica di Caparezza. Il primo singolo è Fallo tu, in collaborazione con Caparezza e pubblicato su YouTube il 6 giugno.

MASTAFIVE DJ SET:

Johnny Andrea Mastrocinque, conosciuto come Mastafive o Jhonny Masta5 (Poirino, 12 maggio 1976), è un disc jockey, beatmaker e rapper italiano, conosciuto soprattutto per la sua militanza nel gruppo Gatekeepaz. Per produzioni di musica elettronica è solito utilizzare gli pseudonimi di Jhanasky o Elektromasta. Agli inizi della sua carriera si faceva chiamare "Lancetta", successivamente cambiato in Mastafive sotto consiglio di Maury B.

APE:

Nasce artisticamente nel 1996 come componente del gruppo Trilamda, con cui calpesta i primi palchi della provincia milanese confezionando demo sino alla pubblicazione del mini CD Dichiari amari divari nel gennaio del 2000.

Nel 2002, chiusa l'esperienza con il gruppo, matura la decisione di ricominciare come solista con la realizzazione dell'EP A domani, un disco di sei brani che gode di buon successo e riconferma le potenzialità dell'artista dopo un anno di silenzio.

Successiva alla realizzazione dell'EP è la partecipazione alla raccolta Da bomb prodotta dal circolo degli artisti di Roma e all'album Classe '73 dell'artista milanese Bassi Maestro.

Nel gennaio del 2004 è il turno di Venticinque, il quale contiene collaborazioni con numerosi produttori e MC vicini all'artista e che si caratterizza per la varietà delle atmosfere presenti che oscillano da momenti di chiara introspezione ad altri dal sapore autobiografico.

Successive all'uscita dell'album le partecipazioni alla compilation Street glava vol. 2 prodotta dal network radiofonico Rin e all'album Redneck olimpics del produttore statunitense Kutmasta Kurt oltre ai numerosi featuring nei dischi di altri rapper lombardi.

A diciotto mesi dell'album d'esordio arriva Generazione di sconvolti seconda prova sulla lunga distanza. Un rinnovato team di produttori e rapper consentono la riuscita di un album che pur suonando molto omogeneo, vive di momenti e sonorità diverse tra loro. Atmosfere più classiche si alternano con soluzioni musicali alternative frutto dell'ottimo rapporto di collaborazione creatosi con tutti i produttori.

Altre collaborazioni nascono spontanee, le più significative sono quelle sugli album Il basso, la batteria etcetera e Il suono per resistere del produttore L Duke e del duo Zampa e Jack the Smoker entrambi pubblicati dall'etichetta Vibrarecords.

Importante anche la partecipazione alla compilation Street glava vol. 3 prodotta dal network radiofonico Rin e al cd/DVD “Hip hop Motel” reportage dell'evento hip hop italiano più importante dell'anno tenutosi al Mazda Palace di Milano il 20 maggio 2006.

Nel 2007 viene pubblicato l'album Morgy mo e la gente perbene che consente ad Ape di estremizzare la passione per lo storytelling creando un disco nel quale tutte le tracce raccontano la storia del protagonista Morgy Mo, alter ego dello stesso Ape, un vero e proprio concept album ribattezzato dallo stesso artista come un “audio novel”.

Nel 2009, chiusa l'esperienza con l'etichetta Vibrarecords, è la volta di Surplus, un album maturo ed interessante in cui convergono atmosfere e tematiche tipiche dei precedenti lavori ma riviste e rielaborate con un gusto ed un approccio musicale innovativo e dissimile dai precedenti lavori. L'album segna un differente approccio anche a livello discografico, viene infatti proposto in free download sul sito specializzato in hip hop italiano www.hano.it.

Nel 2011 esce Change is gonna come il Mixtape di Dj Kamo sul quale Ape è presente con tre inediti:Peaceful e Mostly”, prodotte da Il Francese, e Sickness prodotta da Dj Apoc. Nello stesso anno va segnalata la partecipazione all'album di Dari Mc Clochard nel pezzo Ho fame

Nel 2012 esce il video del singolo Stato Mentale prodotto da Il Francese a cui fa seguito un mini tour con 5 showcase con il coinvolgimento del team storico Gasto e Tuno e Sir Bod.

Nei due anni successivi continuano le collaborazioni con amici di vecchia data: Dj Kamo nel pezzo 24.7.365, incluso nell'album Changes, Naiz nel pezzo Torre di controllo, incluso nell'album Alcatraz, e Matt Manent nel pezzo Giustizieri delle note, incluso nell'album La valle degli orti nordici”.

Nel 2015 ha ripreso la collaborazione con l'amico di vecchia data Asher Kuno che ha portato alla partecipazione a due brani del mixtape HWWS3: L'ultimo tiro e One of these dayz e ad un album insieme dal titolo Gemelli 2 anni dopo.

ASHER KUNO:

Prima di entrare a far parte del collettivo lombardo Spregiudicati dal 2002, Kuno ha anche realizzato assieme Koge, Jack the Smoker e Bat la traccia Freestylo per Il Sonno Della Ragione di Zeus One. Nello stesso anno si fa conoscere nell'ambiente con il lavoro autoprodotto Cenere esplosiva composto di 12 tracce, in cui collabora con Bat One, Jack the Smoker e Zampa tra gli altri.

Nel 2003 partecipa ad Esuberanza di Bassi Maestro, ed al disco L'Alba de La Creme, suoi compagni negli Spregiudicati. Nel 2004 realizza il suo primo album solista, intitolato The Fottamaker, che vanta un parco di collaboratori di prim'ordine, quali Jack the Smoker, Ape, Rido MC, Zampa, Mistaman, Vacca, Gomez, Mondo Marcio, DJ Ronin, Bassi Maestro. Mace e Rubo si dividono le produzioni dell'album. Nello stesso anno Kuno partecipa anche a Riprendiamoci tutto di Bat One, all'album Il senso di Porno, Lupo solitario di Zampa e VH di Vacca.

Nel 2005 assieme a Palla da Phella e DJ S.I.D. ha dato vita al progetto Da Bootsleg dove si alterna al microfono con Palla, su basi prodotte interamente da DJ S.I.D.. Le collaborazioni seguenti sono con Ape in Generazione di sconvolti, con Huga Flame in Notte e Giorno, con Kayl in Luther Blisset, oltre che con Malva & Dj Rex, Mr. Phil e Pesi Piuma. Sempre nel 2005 ha lavorato con DJ Kamo alla realizzazione del quarto capitolo della serie di mixtape intitolati On the Real, mentre nel 2006 ha realizzato alcune collaborazioni con Clementino, Zampa & Jack the Smoker, Palla & Lana.

Nel 2010 collabora insieme a Jack the Smoker ed Emis Killa all'EP Vivo e vero di Bassi Maestro nel brano Stupitude; successivamente collabora per il mixtape di Mone MC della Blocco Recordz.

Dj Harlem & juggy live
Dj napalm dj set!

Open show live:

Ore 18.30

OTL'S

ORE 18.50

DRINKONE & DBACK

ORE 19.10

KASI STRANI CREW

ORE 19.30

FDM

ORE 19.50

INCHIOSTRO SPORCO

ORE 20.10

DJ HARLEM E JUGGY

ORE 20.30

DJ MASTAFIVE

ORE 21.00

APEE ASHER KUNO

ORE 21.30

INOKI RAP PIRATA CREW

Ricordo a tutti i presenti per chi volesse partecipare dopo gli SHOW dei guest presenti...portarsi dietro una chiavetta con una cartella con 3 pezzi!

"Molte mani, rendono il lavoro leggero"

Offrire un prodotto non basta,

UEO TATTOO FACTORY

vuole regalare una completa esperienza al cliente,

accogliendolo in un ambiente caldo,

carico di creatività lavoro e fiducia.

La Factory, appunto, intesa come unione

di esperienze e realtà che collaborano

per creare, sfruttando la presenza di anni

nel settore del tattoo, un prodotto unico

e dettagliato.

I tatuatori della Ueo Tattoo Factory si muovono con voglia e grande motivazione, concreti, veloci, flessibili

portano avanti insieme quella che si è rivelata una grande compagnia.

Ueo tattoo Factory. Swisse. Como

Non mi resta che dire che vi aspettiamo per questo unico evento all' Arlecchino di VEDANO OLONA in provincia di Varese INGRESSO LIBERO è Non diffidatevi dalle apparenze qui facciamo RAP REUNION!
BIG UP!!

CONDIVIDILO!


Autore

Comments are closed.